C’era una volta…i diplomi di quinta!

1
638

“C’era una volta…” non è così che inizia ogni favola che si rispetti?

Ed è così che i nostri bambini di quinta A della scuola Carducci hanno iniziato questo bellissimo percorso, cinque anni fa, quando i sorrisi si nascondevano dietro a piccole lacrime, quando l’entusiasmo di conoscere nuovi compagni si mischiava alla voglia di crescere…insieme…

“Crescere” è la parola che si legge negli occhi di tutti i genitori in prima fila, pronti ad assaporare il momento più bello della giornata…la consegna dei diplomi.

Ed eccoli lì, i bambini, fieri, felici ad aspettare il LORO momento.

Cappellini pronti al lancio

Non c’è solo un cappellino e un diploma nelle loro mani, ma una nuova consapevolezza, perché la vita è così, è fatta di percorsi condivisi, di visi amichevoli, di sospiri al “FUTURO”.

Un futuro che in questi ultimi anni ci è sembrato difficile, a causa della pandemia, che ha creato confusione e solitudine per tutti loro, abituati a condividere pensieri, parole, giochi.

Ma oggi è un giorno diverso, è come se il vento avesse portato via qualsiasi nube, la pioggia è lontana e sopra le loro teste brilla un sole caldissimo.

E allora via….uno ad uno, in piedi al fianco della loro amata Mariella, che insieme alle maestre Silvana, Patrizia, Giovanna e Mariantonietta, consegna a tutti i nostri bambini, sorridenti ed emozionati, il famigerato cappellino e il diploma.

Il cappellino e il diploma 🙂

Eppure l’emozione non è solo loro, perché si sa, gli occhi non mentono mai… e le mamme e i papà presenti applaudono, e qualche lacrimuccia scende, tra gli abbracci dei bambini.

Ma non è finita qui, perché la tradizione vuole, che alla fine ogni diplomato lanci il proprio cappellino verso il cielo, con l’augurio che questo sia solo un ennesimo inizio…verso qualcosa di ancora “ignoto” ma che ognuno di loro non vede l’ora di esplorare.

Il momento del lancio

FORZA ragazzi…vi auguriamo che tutti i vostri sogni possano esaudirsi…e noi genitori saremo sempre lì al vostro fianco, pronti a tendervi una mano in questo lungo viaggio…

Luana, mamma di Greta 5A e Jacopo 1A

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here