Una festa coi baffi

0
218
Carducci e Pasticci

La festa del papà sta arrivando: quale occasione migliore per sorprenderlo con una torta davvero originale?

Grazie a Cristina, mamma di Anita, 3A, ecco una ricetta da…leccarsi i baffi!

Tutti gli ingredienti

Ingredienti

  • 50 gr di farina 00
  • 50 gr di fecola di patate (se non la avete vanno bene 100 gr di farina 00 in totale)
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 130 gr di burro (anche solo 100 gr bastano)
  • 230 gr di zucchero
  • 6 uova medie o 5 uova grandi
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 3 cucchiaini di estratto di vaniglia o una bustina di vanillina

Preparazione

Sciogliere burro e cioccolato a bagnomaria e lasciare raffreddare un pochino

Montare le uova a temperatura ambiente con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso

Aggiungere il burro fuso con il cioccolato al composto di uova e zucchero e mescolare dal basso in alto per non smontare l’impasto

Aggiungere poco alla volta farina, fecola e lievito setacciati

Aggiungere per ultimo l’estratto di vaniglia

Scaldare bene il forno a 180° in modalità statica

Versare l’impasto in una teglia tonda del diametro di 24-26 cm imburrata e infarinata

Cuocere per 45 -50 minuti e poi fare la prova dello stecchino per verificare la cottura

Per creare i baffi

Una volta tolta la torta dal forno lasciarla raffreddare bene e poi estrarla dalla tortiera

Con un coltello a lama liscia disegnare una S al centro della torta, simile a quella della foto, se il disegno ci sembra simmetrico, seguire la linea per il taglio

Capovolgere una delle due parti e accostare le due metà per creare la forma dei baffi

Decorare a piacere, noi abbiamo spolverato con zucchero a velo e fatto una semplice scritta con il dito, fate largo alla fantasia!

La cosa bella è che potete realizzare questa torta con qualsiasi ricetta di famiglia! Un’idea potrebbe essere quella di ricoprirla di crema a onde che imitano i baffi o accompagnarla con una crema del gusto preferito dal vostro papà! 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here